803.116

Le competizioni a Verona Legend Cars

ACI Global alla quarta edizione di Verona Legend Cars: storia, passione e adrenalina dal 4 al 6 maggio



Tanti gli appassionati e curiosi che hanno visitato la manifestazione e che hanno affollato le tribune per seguire “La Sfida dei Campioni” tra le leggende del Rally Mondiale. Ad affrontarsi sono stati Miki Biasion, Tony Fassina, Alister McRae, Piero Longhi, Alex Fiorio e Markku Alen. La vittoria è andata a Alex Fiorio a bordo della leggendaria e potentissima Lancia Delta S4.

Le 1350 auto in vendita – dalle supercar alle più accessibili – hanno attirato un vasto pubblico che ha affollato gli stand dell’evento fieristico dedicato all'auto d'epoca, all'heritage e alla passione sportiva. Chi per acquistare l’auto dei sogni, chi per pura passione e divertimento. Grande partecipazione anche al primo “Trofeo Verona Legend Cars”, una manifestazione aperta a qualsiasi tipologia di vetture, comprese quelle della Regolarità Sport, che ha visto al via 26 auto tra moderne e storiche che si sono affrontate in duelli testa a testa sul nuovo circuito firmato dall’Automobile Club di Verona. Il vincitore è stato Cristian Grimaldi - classe 1992, già Campione 2015 Formula Challenge under 23, 6° su 7mila al Rally Talent 2017 - sulla sua Renault Clio Williams.

In bella mostra tante Alfa Romeo, SL Mercedes, Matra, Fiat 500, Fiat Ritmo, Thema, Croma e le celebri Renault Clio Williams. Si sono svolti diversi raduni – tra cui anche il primo MyFirstClassic dedicato agli under35. Tra le auto presenti al raduno: Panda 30, Y10, Autobianchi A112, MG Midget 1500, Volvo 745, Alfa Romeo 916, Mini Cooper, Fiat X19.

Non poteva mancare ACI Global allo stand di ACI Storico (partner della manifestazione dalla prima edizione), all’interno del padiglione 9 insieme all’Automobile Club di Verona che ha curato in particolare l'allestimento del tracciato interno a Verona Legend Cars: un circuito di circa 1 km realizzato nell'area esterna, dove il pubblico ha potuto assistere ad un grande spettacolo reso possibile dalle vetture storiche da corsa che si sono alternate tra le curve e sotto alle due tribune del tracciato.

Gli appassionati del mondo delle vetture di interesse storico-collezionistico hanno potuto ammirare allo stand di ACI Storico anche una magnifica Abarth 2000 SE 010 del 1969.

In questo suggestivo contesto è proseguita da parte di ACI Global la promozione della Linea di Servizi "ACI Global Passione d'Epoca" per supportare, come Partner di ACI Storico, le specifiche richieste di questo segmento di Mercato. In particolare sono stati pubblicizzati i Servizi ACI Global relativi al Trasporto per Auto e Moto d'Epoca, l'attività di presidio e supporto durante prestigiose Manifestazioni Sportive e l'attività di verifica tecnica, manutenzione e restauro dei veicoli storici.

ACI Global – in qualità di Partner Tecnico di Verona Legend Cars – ha anche messo a disposizione i servizi di Logistica e Trasporti necessari per l'allestimento della Fiera.

Approfondisci ai link sotto:

http://www.veronalegendcars.com/