803.116

Il Car Sharing GirACI arriva anche a Genova

Presto tariffe più flessibili e vantaggiose, aumento del numero di vetture e di parcheggi dedicati

Si è tenuta oggi a Genova la Conferenza Stampa relativa all’acquisizione della società Genova Car Sharing srl, nata nel 2003 e dal 2013 passata dal Comune di Genova a Genova Parcheggi, da parte di ACI Global.

Attraverso la propria controllata Guidami S.r.l., leader in Italia del servizio di Car Sharing GirACI “a postazioni fisse” è stato infatti perfezionato il passaggio delle quote detenute da Genova Parcheggi alla ACI Global, Società del Gruppo ACI.

L’aumento e il rinnovamento dei veicoli della flotta, l’incremento del numero dei parcheggi dedicati al servizio e l’introduzione di nuove tariffe più flessibili e vantaggiose, saranno i primi interventi concreti di ACI Global per il rilancio del Car Sharing di Genova. La volontà della nuova proprietà è riportare a 60 veicoli la flotta entro il prossimo trimestre per arrivare nel corso del prossimo anno a 80 veicoli con l’apertura dei parcheggi dedicati anche nei Municipi Periferici.

Un altro fondamentale passaggio per lo sviluppo del Servizio sarà quello di avviare l’integrazione del Car Sharing con il Trasporto Pubblico per realizzare un sistema integrato di mobilità efficace ed ecosostenibile a beneficio dei cittadini genovesi e di chiunque si trovi a vistare il capoluogo ligure.

Erano presenti alla Conferenza Stampa l’assessore alla Mobilità del Comune di Genova, Anna Maria Dagnino e per ACI Global Elio Barazza, Amministratore Unico di GuidaMi e Marco Silvestri, responsabile del Car Sharing a Genova.

Clicca qui per il Comunicato Stampa.


Download