803.116

Coppa D'Oro delle Dolomiti 2018

ACI Global alla spettacolare corsa sulle "montagne più belle del mondo" - dal 19 al 22 luglio - con il servizio “ACI Global Soccorso Stradale 803.116”

Si è appena conclusa la 71esima edizione della Coppa d’Oro delle Dolomiti 2018 alla quale ACI Global ha partecipato come di consueto attivamente - supportando la manifestazione nei servizi di mobilità per l’assistenza tecnica ai veicoli in gara e il trasporto di alcune vetture storiche coinvolte nell’evento.

Inoltre ACI Global ha avuto l’onore quest’anno anche di gareggiare con uno dei propri mezzi di soccorso storici più rappresentativi, la Fiat Campagnola del 1965 guidata dal Direttore Generale Dott. Enrico Colombo – che si è avvalso della collaborazione di uno speciale navigatore il Dott. Franco Oltolini Direttore Sviluppo Servizi Mercato. Insieme sono risultati terzi classificati nel quarto raggruppamento.

Dal 1947 la Coppa d’Oro delle Dolomiti vede i migliori driver sfidarsi su prestigiose auto, protagoniste della storia dell’automobilismo internazionale. Da corsa di velocità dei primi dieci anni, fino al 1956, l’evento si è trasformato in gara di regolarità classica per auto d’epoca. Questa edizione ha costituito la prima prova del Campionato Italiano Grandi Eventi 2018, organizzata da ACI Belluno in collaborazione con Automobile Club d’Italia e patrocinata da ACI Storico. Coppa d’Oro delle Dolomiti, si avvale anche del patrocinio di: Senato della Repubblica, Regione Veneto, Provincia di Belluno, Comune di Belluno e Cortina Dolomiti.

Nei due giorni di competizione il percorso si è snodato – su una lunghezza complessiva di km. 388,70 all’interno della regione Veneto, in due tappe con diversi tragitti che hanno attraversato, con molte variazioni di altitudine, sia la parte alta del Cadore – fino ad arrivare vicino al confine con l’Austria, tornando a Cortina lungo la Val d’Ansiei – sia la parte bassa toccando Alleghe, Agordo e Belluno. Sono state ammesse le vetture costruite fino al 1971 compreso. Ad aggiudicarsi la vittoria della 71esima edizione della Coppa d'Oro delle Dolomiti è stato l’equipaggio formato da Andrea Belometti e Doriano Vavassori su Lancia Lambda Casaro del 1929 che trionfa a Cortina per il secondo anno di fila.

Un sempre maggior numero di collezionisti provenienti da tutto il mondo vengono attratti da questi appassionanti eventi in splendidi scenari e ACI Global - costantemente fedele alla propria mission di “Garantire Sicurezza a chi si muove, sempre e ovunque” - ha creato, anche per i gioielli d’epoca, servizi speciali unici per affidabilità e competenza, confermandosi garanzia di tranquillità e sicurezza per tutti.

Approfondisci ai link sotto:

http://www.coppadorodelledolomiti.it/

http://telp.ri.telpress.it/news/2018/07/23/201807230224300147601.MP4

(RAI TRE VENETO - TGR VENETO 19.30 - "La Coppa d'Oro delle Dolomiti" - del 22-07-2018 in cui viene citata la Fiat Campagnola guidata da Enrico Colombo - Direttore Generale di ACI Global)