803.116

Automotoretro'

ACI Global con ACI, ACI Storico e Automobile Club Torino ad Automotoretrò dall'1 al 4 febbraio

Si è conclusa domenica 4 febbraio a Torino la 36a edizione di Automotoretrò, Salone Internazionale - Collezionismo dei Motori.

Alla rassegna dedicata al motorismo vintage in programma al Lingotto fiere di Torino, hanno preso parte circa 65.000 visitatori, che hanno potuto ammirare le automobili e le motociclette che hanno fatto la storia, i modellini, i ricambi introvabili e gli accessori più esclusivi, grazie ai tantissimi club e registri di marca presenti alla kermesse torinese.

Collezionisti e addetti ai lavori, piloti, motociclisti o semplici appassionati delle due e quattro ruote, hanno condiviso la passione del motorismo d’epoca visitando le aree riservate al modellismo e ai settori ricambi e accessori, all'editoria specializzata e al vastissimo settore dell'automobilia, che raggruppa quel mondo di oggetti di ogni genere che ruota intorno al collezionismo automotoristico.

Un intero padiglione è stato riservato alla compravendita di automobili, e oltre 1000 metri quadrati sono stati dedicati al mondo delle due ruote.

Al centro della promozione di ACI Global gli specifici servizi “ACI Global Passione d’Epoca” relativi al trasporto di autoveicoli, all’attività di presidio e supporto durante rinomate manifestazioni sportive e all’attività di verifica tecnica, manutenzione e restauro dei veicoli storici.

Nella gallery potrete apprezzare anche prestigiose auto storiche presenti allo stand ACI, tra cui la “De Dion Bouton” (mod. 3,5 CV) costruita nel 1898 e la Fiat 3 ½ HP che fu il primo modello di autovettura costruito nel 1899 dalla neonata casa torinese.